TRANSITIVITY

TRANSITIVITÀ – relazione stimolo – stimolo derivata che emerge come prodotto dell’allenamento di altre due relazioni stimolo – stimolo. Ad esempio, la transitività sarebbe dimostrata se, dopo l’allenamento delle due relazioni stimolo – stimolo mostrate di seguito in 1 e 2, la relazione mostrata in 3 emerge senza ulteriori istruzioni o rinforzi: (1) se A = B e (2) B = C, quindi (3) C = A.

« Back to Glossary Index