BACKWARD CHAINING

CONCATENAMENTO RETROGRADO – procedura di insegnamento in cui il terapista fornisce l’aiuto completo (prompt totale) nell’esecuzione di tutti i passaggi della catena tranne l’ultimo che viene eseguito dal paziente, il quale riceve rinforzo per il completamento della catena.

Quando il paziente mostra competenza nell’esecuzione dell’ultimo passaggio della catena, il terapista esegue tutti tranne gli ultimi due comportamenti della catena; il paziente esegue gli ultimi due passaggi e viene fornito il rinforzo.

Questa sequenza si continua fino a quando il paziente non completa l’intera catena in modo indipendente.

« Back to Glossary Index